Cosa Visitare
Thursday 06 December 2007

Parrocchiale dei Santi Gervasio e Protasio
Edificata nel '600, con rifacimenti di fine '800 e del 1940. All'interno affreschi eseguiti in parte nel 1895-99 dal genovese Luigi Gainetti; in parte nel 1940 da Vittorio Trainini. Vi sono custodite due croci astili, una del '400 e una del '600.

 

Chiesetta del Preziosissimo Sangue
Costruita nel primo settecento, la Chiesetta, per volere dell'Amministrazione Comunale, è stata recentemente restauranta con l'obiettivo di valorizzare questo "santuario d'arte e di ricordi" e, forse, come accadde nel 1850 vedere rifiorire tutto intorno i gelsi.

 

Palazzo dei Nobili Sangervasio
Dimora per secoli dei nobili Sangervasio, ha subito nel corso del tempo restauri e rimaneggiamenti. La costruzione signorile, che ora si ammira e che rappresenta l'edificio privato più importante del paese per il suo valore storico-architettonico, risale alla fine del cinquecento

Ultimo aggiornamento ( Thursday 06 December 2007 )