Home arrow Numeri utili
Avis e Aido Stampa E-mail
Thursday 06 December 2007

Avis e Aido al servizio del paese
La sezione Aido, associazione donatori d’organi, di san Gervasio è intitolata a Dario Cherubini, il ragazzo, a soli 14 anni, stroncato da male terribile. Nel vessillo del sodalizio spicca, in campo bianco, in caratteri d’or, il suo nome che è testimonianza di altruismo poiché dal suo corpo ormai senz’anima sono stati prelevati e trapiantati su sette persone, organi vitali che hanno consentito il recupero di malati cronici ai quali è stata ridata speranza per un futuro migliore.

Sono fatti del gennaio 2004 ricordati in occasione della serata durante la quale il parroco don Giacomo Bassini ha benedetto il labaro del gruppo dell’Aido di san Gervasio affiancato al gonfalone del Comune e dai vessilli delle sezioni Avis, l’associazione dei volontari donatori di sangue, dei gruppi di San Gervasio, Manerbio, Bassano Bresciano e Alfianello.

Continua sul Notiziario del Novembre 2005

Ultimo aggiornamento ( Thursday 06 December 2007 )
 
< Prec.   Pros. >

Amministrazione Trasparente

 

amministrazione_trasparente

 

Archivio News

   XHTML CSS WAI-A